CWM

Vale Riccione

Siti Web & Consulenza Web Marketing

By

Quirinale, Sparatoria davanti alla sede della Presidenza del Consiglio

Agguato di fronte alla sede della Presidenza del Consiglio proprio nei minuti in cui il governo giurava al Quirinale. Esplosi almeno sette colpi. Uno dei militari è grave. L’autore forse ha problemi mentali.

Un uomo in giacca e cravatta, secondo le prime testimonianze, ha aperto il fuoco di fronte alla sede della Presidenza del Consiglio con quella che appare essere un’arma di piccolo calibro. Secondo fonti investigative, si tratterebbe di una persona con problemi mentali, che ha aperto il fuoco contro i carabinieri.

Anche una donna incinta, secondo l’Ansa, sarebbe rimasta ferita in maniera lieve, colpita di striscio da un proiettile.

A bè, adesso il primo squilibrato che spara su una forza dell’ordine lo fa per colpa di Grillo, no?!

E per coloro che parlano di apologia di reato vorrei ricordare che assistiamo da decenni ad istigazione alla violenza da parte dei politici nei loro stessi confronti! Ma, tranquilli siamo pecore e agnelli, siamo italiani.